Un "supermercato della solidarietà" in via Tevere

TERAMO – E’ destinata a sostenere l’Emporio della Solidarietà della Caritas la cena di beneficenza promossa dalle organizzazioni giovanili delle professioni teramane: l’Unione dei Giovani Commercialisti, il gruppo Giovani imprenditori Confindustria e i giovani imprenditori edili dell’Ance. Insieme hanno organizzato per venerdì 25 maggio, alle 20 alla “Corte dei Tini”, “Una serata insieme" per raccogliere fondi da devolvere alla Caritas Diocesana di Teramo per la realizzazione di un progetto sperimentale destinato a sostenere le famiglie in stato di indigenza. Entro l’anno la Caritas vuole aprire una sorta di “supermercato della solidarietà” in via Tevere” dove le famiglie in difficoltà, munite di una card magnetica ricaricabile assegnata dalla Caritas, potranno fare la spesa acquistando generi alimentari e prodotti per l’igiene personale o di uso quotidiano. Il programma prevede cena, spettacolo dei comici Marko Ferrari, Domenico Lannutti e Gaby Corbo e inoltre musica dal vivo del cantante Daniel De Donatis. La quota di partecipazione a “Una serata insieme” , aperta a chiunque voglia parteciparvi, è fissata in 40 euro. Il biglietto di ingresso può essere preventivamente acquistato presso la segreteria della Caritas, in via Veneto 11, a Teramo, o presso le sedi delle tre associazioni oppure a mezzo bonifico bancario sul conto corrente 50202 Banca Tercas – IBAN IT19P0606015397CC0440050202 intestato a UGDCEC Teramo, inserendo la causale “Una serata insieme per Caritas 25.05.2012”. Per fornire massima visibilità all’evento e rimanere sempre aggiornati, è stata predisposta una pagina facebook raggiungibile all’indirizzo http://www.facebook.com/pages/Una-serata-insieme/165484693510175 .

Leave a Comment