Salerno e quei playoff sfilati al Teramo nel 2006

TERAMO – Domani il Teramo partirà per Gubbio sede delle semifinali della poule scudetto. E la squadra di Roberto Cappellacci incontrerà sul campo di Umbertide il Salerno, squadra in cui milita il centrocampista Nicodemo, ex di turno. I due club saranno di fronte di nuovo dopo il precedente della stagione di C1 2005/06. Ma l’epilogo fu molto amaro per il Teramo. Con la Salernitana Calcio che, per certi versi, “sfilò” proprio al Teramo la partecipazione ai play-off promozione, nel finale di campionato: la formazione teramana si vide infatti penalizzare dalla Giustizia Sportiva, per presunti illeciti amministrativi. La sfida col Genoa, che pareggiò al Comunale, la giocò la Salernitana e il Teramo non ha mai digerito quel “boccone” amaro. Giovedì il destino riproporrà la sfida: la Salernitana di allora si chiama oggi Salerno ed il Teramo di oggi non è quello di ieri. Ma la voglia di vincere è la stessa.

Leave a Comment