Autista napoletano muore nel rogo del suo tir

COLLEDARA – L’autista di un tir è morto nel primo pomeriggio di oggi nell’incendio del Tir che guidava lungo l’autostrada A24 Teramo-L’Aquila, nei pressi dello svincolo di Colledara. Giovanni Di Natale, 45 anni di Casoria (Napoli), era al volante del mezzo pesante che per cause che sono in corso di accertamento da parte della Polizia autostradale, avrebbe colpito lo spartitraffico delle carreggiate, all’uscita di una galleria. Il colpo avrebbe fatto da leva all’autoarticolato che si è dapprima piegato su un fianco per poi ribaltarsi più volte, finendo a ridosso di un’area verde sul ciglio della carreggiata in direzione Teramo. Nell’impatto il mezzo pesante ha preso fuoco. Secondo quanto reso noto dalla Società autostrada dei parchi, il conducente è deceduto sul colpo. Inutili i soccorsi portati dal personale del 118 di Teramo e dai vigili del fuoco. I pompieri hanno spento l’incendio e bonificato la zona dell’incidente, mentre il traffico in direzione del capoluogo teramano è stato deviato sulla viabilità ordinaria attraverso l’uscita obbligatoria al casello di San Gabriele-Colledara-Isola.

Leave a Comment