Lo scudetto di serie D va al Venezia

TERAMO – E’ di 2-3 il punteggio della sfida finale per la conquista dello scudetto di Serie D fra Teramo e Venezia. Il tecnico dei biancorossi Cappellacci propone novità in formazione: fuori Iazzetta, Petrella e Ciampi. spazio ad Ekani, Laboragine e Saraceno, fra i pali Serraiocco. Gara subito scoppiettante. Alla fulminea rete di Valentini ha risposto il gol di Oliveira. Gara conmbattuta e al fine del primo tempo Serraiocco esce su Zubin e sventa una pericolosa occasione. Nella ripresa Venezia al 30 trova il vantaggio: calcio di rigore trasformato da Zubin. Poi il Venezia chiude la gara realizzando la terza rete che porta la firma di Essoussi. I biancorossi con uno scatto di grande cuore si riavvicinano, a quattro minuti dalla fine della sfida, con una botta di Petrella. Il Venezia conquista lo scudetto tricolore.

Leave a Comment