Nuova farmacia e progetti da 6 milioni di euro per Colleatterrato

TERAMO – Farmacia comunale e progetti da realizzare grazie ai 6 milioni di fondi Pisu: questi i temi su cui si è concentrata la riunione della Giunta itinerante a Colleatterrato. Il Sindaco Brucchi e  gli assessori hanno fatto il punto sulla farmacia. «Abbiamo registrato un  ampio consenso – afferma Brucchi – con la condivisione della localizzazione individuata in via don Lorenzo Milani». L’incontro è stato utile anche per illustrare nel dettaglio i progetti relativi alla nuova chiesa, alla scuola, alla pista ciclopedonale, alla palestra ed altri relativi a viabilità e sicurezza, come la rotonda di Colleatterrato alto, la pubblica illuminazione e gli interventi di riqualificazione e miglioramento di alcune strade del quartiere, che saranno realizzabili grazie ai fondi Pisu. Non sono mancate anche le domande sull’Imu, che continua a costituire un elemento di preoccupazione per i cittadini. In calendario è intanto già fissata una nuova riunione della giunta itinerante. L’appuntamento è per venerdì prossimo, primo giugno, alle ore 21.00 con i residenti di Villa Pavone, nella sede del comitato di quartiere.

 

Leave a Comment