Al via le Cartoniadi, Teramo in gara

TERAMO – Il Comune di Teramo è pronto a partecipare alle Cartoniadi, il campionato della raccolta differenziata di carta e cartone che coinvolge anche i Comuni di Chieti, L’Aquila e Pescara. La gara, che prenderà il via dal primo giugno, fino alla fine del mese, è organizzata dal Comieco, il consorzio nazionale per il recupero e il riciclo degli imballaggi a base di cellulosa, in collaborazione con la Regione e i gestori del servizio di raccolta. Saranno oltre 300 mila i cittadini coinvolti. «Al primo classificato – spiega il presidente della Team Fernando Cantagalli – andranno 25 mila euro messi a disposizione dalla Regione Abruzzo. Per noi rappresenterebbe un ottimo risultato quello di poter ripetere il successo del 2006, quando arrivammo primi». Previsti anche premi dal secondo al quarto classificato che vanno da 12500 a 5 mila euro, fondi con cui i Comuni vincitori si impegnano a realizzare opere pubbliche, come parchi gioco ed aree verdi. «Tutti possono contribuire – conclude Cantagalli – famiglie, scuole, uffici, e singoli cittadini, raccogliendo carta di buona qualità e seguendo le indicazioni della Team». Chi volesse avere maggiori informazioni può rivolgersi al numero verde della Team: 800253230.

Leave a Comment