In macchina aveva mezzo chilo di eroina

MARTINSICURO – I carabinieri del reparto operativo del comando provinciale di Teramo hanno arrestato, in flagranza di reato durante un controllo, un disoccupato albanese sorpreso con oltre mezzo chilo di eroina purissima. Aleksander Gjermiaj, 36 anni, domiciliato a Martinsicuro, è stato fermato dai militari nei pressi della statale 16 Adriatica. A bordo della sua autovettura nascondeva un involucro contenente lo stupefacente, che sulla base degli accertamenti eseguiti dai militari dell’Arma, è risultata di un principio attivo molto puro, che sul mercato della tossicodipendenza avrebbe fruttato la possibilità di triplicare sia il confezionamento delle dosi che il ricavo economico, quantificabile attorno ai 70mila euro. L’albanese, che ha precedenti specifici, è stato rinchiuso nel carcere di Castrogno a disposizione del magistrato.

Leave a Comment