Nascondevano l'eroina in macchina, arrestati

SILVI – I carabinieri della stazione di Silvi hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione a fini di spaccio, due disoccupati del posto. Diego Soresini, 43 anni e Clemente Terra, di 33, erano stati pedinati dai militari, che erano stati attratti dai loro movimenti sospetti, fino all’area di servizio Eni sulla statale 16 Adriatica. I due erano a bordo della macchina di Soresini che è stata perquisitia e sulla quale i carabinieri hanno rinvenuto, nascosti sotto la leva del cambio in un pacchetto, 54 grammi di eroina. Nei loro confronti il sostituto procuratore Davide Rosati ha disposto la custodia cautelare domiciliare in attesa della convalida dinanzi al gip di Teramo. L’arresto dei due porta a 7 il numero delle persone finite in carcere negli ultimi sei mesi a Silvi per stupefacenti, a conferma, secondo quanto riferiscono gli investigatori, di un mercato molto attivo e florido.

Leave a Comment