A Torricella torna la tradizionale "Infiorata"

TERAMO – Nuova edizione per la tradizionale ”infiorata” di Torricella Sicura, la festa durante la quale gli ”infioratori” trasformano la strada principale del borgo in un lungo tappeto colorato. L’esperienza dell’infiorata, che quest’anno si tiene il 9 e 10 giugno, viene da molto lontano e nasce per ornare con petali di fiori il percorso della solenne processione del Corpus Domini. “Un evento religioso di grande importanza –ha dichiarato Don Abramo Varanesi, parroco di San Paolo Apostolo – un’occasione con la quale si vogliono ripercorrere i momenti più importanti vissuti di recente dalla comunità torricellese, come il passaggio dell’urna di San Gabriele e della Madonna Pellegrina di Fatima e la visita pastorale di monsignor Michele Seccia”. Il programma prevede per sabato 9 giugno alle 20 l’accoglienza in piazza dei gruppi Infioratori, seguita alle 20.30 dalla presentazione dei gruppi e dalla benedizione. Alle 21 i quadri cominceranno a prendere forma, mentre alle 21.30 si darà inizio all’Adorazione Notturna del SS. Sacramento, con possibilità di confessarsi fino alla mezzanotte. I lavori proseguiranno per tutta la notte, fino alle 7 del mattino successivo, domenica 10 giugno. La giornata inizierà alle ore 8.00 con la reposizione del SS.Sacramento, la Santa Messa delle 8.30, 11.30 e 18, ed infine la processione con il SS.Sacramento alle 19, accolto dal meraviglioso tappeto multicolore composto dai vari quadri realizzati lungo la via principale del paese per un percorso di circa 200 metri.

Leave a Comment