Oggi Prato e la pallamano salutano Alessio Bisori

TERAMO – Oggi alle 15, nel Palaconsiag di Prato, in quel palazzetto dello sport che lo ha visto crescere e maturare agonisticamente, la pallamano italiana saluterà per l’ultima volta Alessio Bisori, il giocatore 24enne della Nazionale italiaana di handball che sabato notte si è tolto la vita, lasciandosi travolgere da un treno alla stazione di Bologna. Al funerale del giovane talento pratese dell’Ambra ci sarà tutta la squadra azzurra del Ct teramano Franco Chionchio, che ha raggiunto Prato ieri sera dal ritiro di Fasano dove sta preparando il week-end di qualificazioni agli Europei 2014 di Bari e al quale anche Alessio avrebbe dovuto partecipare. Con la squadra anche il presidente della Federazione pallamano, Francesco Purromuto e i più alti dirigenti dello sport che Alessio Bisori amava tanto e che su di lui contava molto. L’Italia domani sera, nella partita contro la Grecia, giocherà con il lutto al braccio e tutte le squadre di pallamano impegnate nelle gara del fine settimana, compresa la Teknoelettronica alla finale nazionale Under 18 di Mezzocorona, osserveranno un minuto di raccoglimento in ricordo di Alessio.

Leave a Comment