Tekno U18, due sconfitte di un soffio

MEZZOCORONA – Giornata amara per i giovani dela Teknoelettronica Teramo alla finali scudetto della categoria Under 18 in svolgimento a Besenello in Trentino. La squadra di Massimo Bordoni ha retto benissimo il campo ma ha collezionato due sconfitte in altrettanti match molto equilibrati. La battuta d’arresto è infatti maturata in entrambi i casi nei minuti finali delle contese, sia contro il forte Ventimiglia che contro il Tavarnelle nel gara pomeridiana. I risultati con esiguo margine rendono dunque ancor più amaro l’epilogo, anche se per la squadra giovanile biancorossa si tratta di un importante esperienza in chiave sportiva. Alla Teknoelettronica domattina resta da disputare il terzo e ultimo incontro del girone di qualificazione alle semifinali, contro l’Altamura (10:30).
Ecco i tabellini dei marcatori biancorossi nei due incontri odierni:
Ventimiglia-Teknoelettronica Teramo 22-21
Di Giandomenico, Ciutti, Di Giulio, Mincarelli, Cupelli, Marano 7, Barbuti 5, Cordoni 4, Arduini 4, Valeri, Almonti 1, Filipponi. All. Bordoni.
Tavarnelle-Teknoelettronica 26-25
Di Giandomenico, Ciutti, Di Giulio, Mincarelli, Cupelli, Marano 3, Barbuti 3, Cordoni 4, Arduini 12, Valeri 2, Almonti, Filipponi 1. All. Bordoni.

 

Leave a Comment