Nuovo look per la Val Vibrata, al via opere di riqualificazione

TERAMO – La notizia dei finanziamenti stanziati per i danni causati dall’alluvione del 2011 ha trovato la soddisfazione dell’Unione dei Comuni della Val Vibrata e del presidente Alberto Pompizi che ha annunciato che i Comuni di Alba Adriatica e Martinsicuro provvederanno, insieme alla Provincia di Teramo, a sistemare il viale della statale 259 che dall’uscita del casello dell’ A 14 porta al mare. Non solo. Interventi sono previsti pure a Colonnella, tra l’incrocio all’ingresso dello svincolo autostradale e la rotonda antistante il casello dove verranno eseguite opere di riqualificazione all’ingresso della vallata. “Abbiamo pensato anche di istallare all’ingresso del svincolo, sull’antistante rotonda della statale 259, un monumento simbolo dell’immagine della Val Vibrata” -spiega Sindaco di Colonnella, Leandro Pollastrella che insieme al presidente Pompizi ha dichiarato: “Graze a questa buona notizia e all’impegno del presidente Chiodi per sbloccare i fondi adesso la Val Vibrata può attivarsi per ricevere al meglio i turisti”.

Leave a Comment