Stazione: arretramento, nuovi arredi e più di 100 parcheggi entro il prossimo anno

TERAMO – La riqualificazione dell’area della Stazione insieme alla contestuale creazione di parcheggi, è stato l’argomento al centro della riunione che la Giunta ha avuto martedi con i residenti del quartiere Sacro Cuore – Stazione. L’assessore Giorgio Di Giovangiacomo ha chiarito che all’inizio del prossimo anno partiranno i lavori per la realizzazione di 110 parcheggi a raso di fronte al Globo. Nei giorni scorsi è stata raggiunta l’intesa tra le Ferrovie e il Comune che ha ottenuto la concessione dell’area per 7 anni a un canone annuale di 17 mila euro. L’assessore ha inoltre illustrato, il progetto di restyling rimesso dalle Ferrovie per l’area della stazione che consiste nel suo arretramento, nella riqualificazione degli arredi, e nell’apertura degli spazi che danno su via dell’Aeroporto in modo da resndere la strada comunicante co viale Crispi. Il sindaco Maurizio Brucchi e gli assessori, hanno illustrato nei dettagli il progetto che diventerà operativo nei prossimi mesi e che si propone di offrire risposte ai residenti in termini di qualita’ della vita. Il prossimo appuntamento della Giunta itinerante vedrà protagonista il quartiere Gammarana e si terrà martedì 19 giugno alle 21 nella scuola De Jacobis.

Leave a Comment