Sfascia un parcometro per rubare poco più di un euro

GIULIANOVA – Prende a calci un parcometro e poi sfascia la cassettina delle monete per racimolare… un euro e 50. La bravata, a un diciassettenne giuliese, è costata la denuncia a piede libero alla procura dei minorenni dell’Aquila. E’ successo questa mattina sul lungomare Zara di Giulianova sotto gli occhi di allibiti passanti. Il minorenne ha danneggiato la macchinetta che rilascia i biglietti per il parcheggio a pagamento e poi si è ‘dedicato’ a forzare la cassetta che custodisce il denaro versato, per guadagnarsi un magrissimo bottino. E’ poi fuggito, ma i passanti hanno fornito una dettagliata descrizione del giovane e i carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Giulianova sono riusciti a rintracciare il giovanissimo e a denunciarlo, dopo l’identificazione, per danneggiamento aggravato e furto.

Leave a Comment