Crescono gli acquisti sul web in Abruzzo

TERAMO –  Sempre più abruzzesi scelgono il web per i loro acquisti. Lo rivela un’indagine di eBay.it, una delle vetrine virtuali più diffuse al mondo, che pone la nostra regione al 15° posto in Italia per numero di oggetti acquistati, dopo le Marche e prima dell’Umbria, e al 14° per euro spesi e Lazio guidano invece la classifica. Tra le province, Chieti risulta essere la più sensibile al fascino degli acquisti virtuali, seguita da L’Aquila e Teramo, mentre Pescara si piazza all’ultimo posto. Ma cosa acquistano gli abruzzesi on-line? In linea con il trend italiano, soprattutto prodotti tecnologici, come cellulari, soprattutto gli ultimi modelli di smartphone, e i loro accessori, mentre al terzo posto si piazza l’abbigliamento: in questo caso sono gli uomini, più delle donne, a preferire le vetrine virtuali a quelle del centro storico o della grande distribuzione: in Abruzzo, infatti, viene venduto un capo di abbigliamento maschile ogni 35 minuti. Singolari, infine, le preferenze degli abruzzesi in termini di acquisti: rispetto al resto degli italiani, infatti, acquistano soprattutto posate e fumetti da collezione, come Tex di Bonelli.

Leave a Comment