Piscina scoperta, l'apertura slitta a sabato

TERAMO – E’ slittata di una settimana l’apertura della piscina scoperta dell’Acquaviva per via dei lavori di manutenzione da completare. I cancelli dell’impianto riaprono sabato 23 giugno e resteranno aperti all’utenza fino al 31 agosto. L’affidamento è stato rinnovato a due delle tre associazioni che gestivano l’impianto anche lo scorso anno: la Rari Nantes e l’Olimpia Nuoto Teramo. L’impianto sarà aperto tutti i giorni dalle 9 alle 19 compreso il giorno di Ferragosto. Il costo del biglietto unico è di 4 euro; sdraio e ombrellone costeranno un euro ciascuno. I bambini fino a 3 anni entreranno gratis, i ragazzi fino a 12 anni dovranno essere accompagnati dai genitori o da un adulto.

Leave a Comment