Fanno pipì sotto casa sua, scende e gli spara

ALBA ADRIATICA – Tragedia sfiorata ad Alba Adriatica poco dopo le 22. Un pensionato, Giampietro Di Baldassarre, 74 anni, infastidito dalla presenza di due giovani uomini che avevano per l’ennesima volta scambiato la sua proprietà come vespasiano, è sceso in strada armato di fucile e ha esploso dei colpi al loro indirizzo, ferendone uno, per fortuna non in maniera grave. L’episodio si è verificato in via dei Ludi, in un condominio che si trova all’angolo con via Roma, non molto distante da dove è la caserma della Compagnia di Alba Adriatica. E mentre i carabinieri del nucleo radiomobile di portavano tempestivamente sul posto per l’intervento, la macchina si è schiantata all’incrocio con un’altra vettura: l’incidente ha provocato feriti, sia tra i militari che tra gli occupanti della macchina civile, una coppia di genitori e la piccolina di 2 anni. Le prognosi per tutti vanno dai 15 ai 3 giorni. L’aggressione a colpi di fucile si sarebbe verificata perchè i giovani si sono soffermati per il loro bisogno fisiologico contro il muro dell’abitazione del pensionato. Che da casa avrebbe reagito apostrofando quelli che stavano facendo pipì e che in un attimo è passato dalle parole ai fatti: è sceso in strada con il Flobert e ha sparato. La rosa di pallini, per fortuna di piccolo calibro, ha raggiunto un disoccupato 37enne di Campli alla testa, alle braccia e all’addome. Subito sono scattati i soccorsi, mentre la vicenda stava degenerando, con il romeno da una parte e le vittime dell’aggressione dall’altra. Con un’ambulanza del 118 l’uomo ferito è stato trasferito all’ospedale di Sant’Omero e qui medicato. Le sue condizioni non sono gravi: ha riportato ferite leggere, medicate e giudicate guaribili in una decina di giorni. E’ stato dimesso in nottata. L’anziano feritore è stato bloccato e disarmato, accompagnato in caserma e qui trattenuto, prima di essere trasferito nel carcere di Castrogno, a disposizione del magistrato, con l’accusa di tentativo di omicidio.

Leave a Comment