L'Università consegna sei lauree alla memoria

TERAMO ‒ Con una speciale seduta di laurea che si terrà domani alle 16 l’Università di Teramo consegna sei lauree alla memoria di altrettanti studenti della facoltà di Giurisprudenza scomparsi prematuramente. Si tratta di Eleonora Cialone dell’Aquila, Paola Ciapanna di Pescara, Alessandra Cora e Francesca Olivieri, entrambe vittime del terremoto dell’Aquila, Andrea Reitano di Sulmona e Angelo Rosati dell’Aquila. A consegnare le pergamene ai familiari dei giovani studenti, scomparsi tra il 2008 e il 2011, sarà una Commissione presieduta dal rettore dell’Università di Teramo Rita Tranquilli-Leali e composta dal preside della Facoltà di Giurisprudenza, Floriana Cursi, e dai docenti Mario Fiorillo, Piero Sandulli, Giovanni D’Attoma, Lorena Ambrosini, Tiziana Di Iorio, Massimiliano Mezzanotte e Simona D’Antonio.

Leave a Comment