Rubano gasolio da un camion, arrestati tre condomini

ROSETO – Tre residenti di uno stesso condominio finiscono in carcere per aver organizzato e messo a segno un furto di gasolio. E’ successo la scorsa notte a Roseto: obiettivo dei tre, il Consorzio Sociale per la raccolta e lo stoccaggio dei rifiuti solidi urbani di Scerne di Pineto. Santino Pancrazio, 53 anni di Roseto, Nicolae Dumitru, romeno di 41 anni e Agim Tafa, albanese di 21 anni senza permesso di soggiorno, che vivono nello stesso stabile a Roseto, sono stati sorpresi in flagranza di reato a bordo di una Opel Frontera, dai carabinieri che erano stati avvertiti dal titolare della ditta in cui è avvenuto il furto. I tre sono stati infatti ripresi dal sistema di videosorveglianza mentre ‘succhiavano’ gasolio da uno degli autocarri parcheggiati all’interno del cortile del Consorzio e immediatamente è scattato il piano antifurto. Il mezzo dei tre è stato intercettato dai militari della stazione di Roseto a poca distanza e nella perquisizione è stata rinvenuta una tanica con 30 litri di combustibile appena asportato. Di Pancrazio è stato arrestato con il beneficio dei domiciliari, i due stranieri sono stati rinchiusi in cella di sicurezza in attesa dell’udienza di convalida.

Leave a Comment