Giovane teramano accoltellato da uno straniero

TERAMO – Un giovane teramano di 24 anni è stato accoltellato la scorsa notte nel corso di un litigio, scoppiato sembra per un apprezzamento a una ragazza. L’episodio si è verificato in centro storico, nei pressi di via Nicola Palma. Ad affrontarsi sono stato la vittima – originaria di Isola del Gran Sasso – e il suo aggressore, a quanto pare un giovane albanese coetaneo del teramano. La lite è scoppiata sembra per un compliment di troppo a una ragazza che si trovava con loro: è spuntato il coltello, con cui lo straniero ha tagliato il 24enne a un braccio, procurandogli una profonda ferita, suturata assieme a un altro piccolo taglio a un fianco, al pronto soccorso dell’ospedale di Teramo. Il giovane ne avrà per 15 giorni. Sull’episodio indagano gli agenti della squadra mobile di Teramo, che hanno ascoltato la vittima dell’aggressione e che stanno mettendo insieme gli elementi utili per identificare l’aggressore.

Leave a Comment