Teramo prepara la "Notte dell'Ateneo"

TERAMO – Una vera e propria festa che la città dedicherà agli studenti dell’Università di Teramo. L’assessore agli Eventi Guido Campana sta preparando la “Notte dell’Ateneo”, che si terrà a settembre. L’evento, che riprende il filo conduttore della manifestazione “Teramo accoglie le matricole”, interrotta anni fa per carenza di fondi, ha lo scopo di cementare e rafforzare il rapporto tra Università e territorio. Una richiesta precisa, in tal senso, è arrivata dai rappresentanti dei gruppi studenteschi che hanno preso parte al Tavolo di lavoro sul futuro dell’Ateneo teramano voluto dal sindaco Maurizio Brucchi. Gli studenti hanno infatti lamentato uno scollamento sempre più percettibile tra i teramani e gli studenti universitari, e questo è un piccolo, ma significativo, segnale dell’inversione di tendenza che il sindaco intende dare al rapporto con l’Ateneo. Ad ogni Facoltà sarà dedicata una delle piazze del centro storico, con musica e concerti delle band emergenti teramane fino a tarda notte. La mattinata, invece sarà riservata alla presentazione delle Facoltà ai ragazzi delle scuole superiori del territorio, che avranno così modo di poter conoscere da vicino, attraverso le testimonianze degli studenti stessi, l’offerta formativa dell’Università di Teramo.

Leave a Comment