Scapriano, l'edificio scolastico torna alle attività dei residenti

TERAMO – Conclusi i lavori di restauro e riqualificazione è stato riconsegnato ai residenti della frazione di Scapriano, l’ex edificio scolastico che tornerà ad essere utilizzato per le attività della Pro Loco e del Comitato di frazione. I lavori, il cui importo è stato di 150mila euro, hanno consentito di condurre un intervento radicale, per mezzo del quale sono stati rinnovati gli impianti, consolidato l’insieme, ammodernati i pavimenti e le suppellettili. Alla riconsegna è intervenuto il sindaco Maurizio Brucchi, assieme ad alcuni assessori. Il sindaco, sottolineando l’attenzione della giunta nei confronti delle frazioni, ha auspicato che la rinnovata struttura possa fungere da collante e da punto di aggregazione per la zona.

Leave a Comment