Max Gazzè alla Notte Bianca di Giulianova

TERAMO – Un calendario davvero ricco di manifestazioni ed iniziative quello proposto dal Comune di Giulianova per tutta l’estate. L’edizione 2012 di “Giulia Eventi” comprende anche due appuntamenti di rilievo, come la Notte Bianca, il 18 agosto, con il concerto di Max Gazzè, la Festa dell’Annunziata, dal 26 agosto al 2 settembre, con la sagra della vongola, mentre a luglio ci sarà lo spettacolo di Ficarra e Picone (il 13 alle 21,30 al Porto turistico, ingresso 20 euro) e un altro evento che animerà tutto il centro storico, dalle 21,30 in poi, con la Notte alta, in cui si esibiranno artisti di strada, street band e si ballerà al suono della taranta. Da non perdere anche la cerimonia di consegna della Bandiera blu (il 20 luglio alle 21,30). Fino al 19 agosto si potranno inoltre visitare le mostre di Carlo Levi, di arte sacra, della collezione Vincenzo Bindi al Museo d’arte dello Splendore e opere provenienti dalla Chiesa di Santa Chiara dell’Aquila.  In piazza Buozzi, dal 22 al 29 luglio, si terrà il “laboratorio di idee” con la mostra fotografica di Gaetano Cartone. Tanti anche i mercatini, che dal 2 luglio al 3 settembre si snoderanno in via Trieste e viale Orsini. Il calendario prevede un evento diverso per ogni giorno, ad ingresso gratuito, sia a luglio che ad agosto, fino al 9 settembre: si va dallo sport, alla musica, con i concerti e i balli in piazza, dal teatro dialettale, al cinema all’aperto fino al musical. «Abbiamo preso un po’ di tempo – ha spiegato il sindaco Francesco Mastomauro – presentando il calendario in ritardo rispetto all’anno scorso, anche per ponderare bene le scelte, viste le difficoltà economiche che attanagliano gli Enti. Il risultato è un cartellone di eventi che vivacizzeranno la Giulianova estiva e che comunque si pone in linea con l’idea originaria di “Giulia Eventi”». La spesa per le manifestazioni di quest’estate si aggira sui 66 mila euro. Il sindaco ha infine assicurato che, dal 2013, riprenderà anche “Giugno Giovani”.  

 

Leave a Comment