I piatti della tradizione teramana a "Lu magnà de na vodde"

TERAMO – Torna a Poggio Cono “Lu magnà de na vodde”, una quattro giorni di festa dedicata ai piatti della tradizione teramana. Da domani fino a domenica la frazione alle porte di Teramo ospiterà la manifestazione gastronomica organizzata dalla Pro-Loco “Le verdi colline”. Negli stand sarà possibile degustare alcuni dei piatti tipici della tradizione gastronomica teramana: mazzarelle, tagliolini e fagioli, trippa, peperoni e sardine, frittelle farcite e arrosticini. Le serate saranno allietate dall’esibizione di gruppi musicali: domani sera alle 21 serata dedicata alla musica etnica con i “J&T Project Musica World”, venerdì appuntamento con il blues & rhythm’n blues dei “Castle Boy’s Band”, mentra sabato si esibiranno invece “Gli zingari felici”, un giovane gruppo folk premiato di recente al Festival dell’Adriatico. Domenica la manifestazione si chiuderà con il liscio dei “Dai che si balla”, sempre a partire dalle 21. Durante la sagra saranno allestite come di consueto una mostra di foto e immagini d’epoca ma anche esposizioni di pittura contemporanea con opere di artisti locali. Per i visitatori saranno a disposizione diverse aree di parcheggio e verrà effettuato un servizio di trasporto gratuito con un bus navetta.

Leave a Comment