Pallacanestro, i più piccoli ripartono con Happy Basket Teramo

TERAMO – Si chiama Happy Basket Teramo e si pone in pole-position per dare al basket una eredità, almeno sul fronte dei più giovani. E’ la nuova società fondata da Marco D’Ascenzo, con grande esperienza nel settore minibasket, responsabile provinciale e formatore Fip, sostenuto da altri istruttori come Emanuele Pompei, Laura Biancacci, Piergiorgio Rossi. Il presidente della Happy Basket è un personaggio storico dello sport cittadino, il professor Gianfranco Melasecca, punto di riferimento della pallacanestrro giovanile da oltre 40 anni. La società si pone l’obiettivo di dare continuità all’attività giovanile a prezzi contenuti, aderisce al Centro sportivo italiano (Csi) di Teramo e avvierà numerose attività nel sociale e nelle parrocchie cittadine. L’attività proseguirà anche a San Nicolò dove lo scorso anno è stato avviato un centro minibasket. Tutti i bambini del “vecchio corso” riceveranno le notizie necessarie per proseguire le attività, sia di minibasket che di settore giovanile, che si terranno presso le palestre Casa dello Sport, Istituto Di Poppa, Istituto Pascal e Palasport di Scapriano, strutture che saranno messe a disposizione «grazie all’impegno dell’assessore Guido Campana – si legge in una nota della società – e dei rispettivi presidi dei due istituti scolastici provinciali».

Leave a Comment