Roseto, arrivano 160 bici per il bike sharing

TERAMO – Due importanti imprese, il Gruppo Gabrielli e la Globo Calzature, sono scese in campo a sostegno del progetto di Bike Sharing del Comune di Roseto che ha presentato l’arrivo di 160 bici che andranno ad implementare il parco a due ruote a disposizione del Comune. “Il progetto è nato con l’obiettivo di ridurre il traffico veicolare sul lungomare e nella zona centrale della città – ha sottolineato il sindaco Enio Pavone – e per farlo in maniera efficace avevamo bisogno di un numero adeguato di bici. Non avendo disponibilità economica per l’acquisto ho deciso di chiedere una collaborazione alle due realtà commerciali più importanti del nostro territorio che in questo modo hanno la possibilità di avere un interessante ritorno di immagine”. Le 160 bici sono allestite con i loghi delle due imprese commerciali che hanno fatto la donazione e verranno gestite su due punti, in Piazza Olimpia dall’associazione Rosetani in bici e nell’Arena 4 Palme dall’associazione il Foro su tre turni;  dalle 9 alle 13; dalle 15. alle 20 e dalle 20 a mezzanotte fino al giovedì e dal venerdì alla domenica fino all’una di notte. Il sindaco Pavone ha poi ricordato la prosecuzione del servizio Bus navetta che permette di girare la città utilizzando i grandi parcheggi di scambio presso Piazza Olimpia e nella zona degli impianti sportivi. Per l’estate 2012 il servizio è stato esteso anche nelle frazioni di Roseto.

Leave a Comment