Montepaschi dona oltre 200 mila euro a 8 Comuni teramani

TERAMO – Otto Comuni del teramano sono i beneficiari di una raccolta fondi avviata dal gruppo Montepaschi Siena dopo il terremoto del 2009, con cui è stato possibile realizzare numerosi interventi di carattere sociale, sportivo e sanitario. La somma complessiva di 221mila euro è stata così distribuita: Arsita 11.973 euro per realizzare un parco giochi, Castelli 16.816 euro per il progetto di ristrutturazione degli spogliatoi del campo sportivo comunale, Colledara 30.040 euro per la copertura del campo di bocce, Fano Adriano 5.414 euro per la ristrutturazione dell’area sportiva, Montorio al Vomano 108.878 euro per la ristrutturazione del campo da tennis, per gli arredi degli spogliatoi del campo di calcio e per un’ambulanza di primo soccorso territoriale. Soddisfazione ha espresso il presidente della Provincia, Valter Catarra: «L’impegno e la testimonianza di solidarietà offerta dal gruppo Montepaschi ci sono di grande conforto, ma soprattutto va sottilineato, al di là degli importi erogati, che queste cifre hanno un effetto moltiplicatore inestimabile per le ricadute sociali nei piccoi centi dell’entroterra».

Leave a Comment