Falciato sul lungomare da un neopatentato 'brillo'

TORTORETO – E’ stato falciato mentre usciva dalla discoteca, la scorsa notte, da una macchina condotta da un giovane neo patentato che aveva bevuto un pò. Per fortuna le conseguenze non sono state gravissime, anche se l’investito, un turista romano di 24 anni, è adesso ricoverato all’ospedale Mazzini di Teramo per una serie di lesioni riportate al volto dopo la rovinosa caduta dapprima su un’auto in sosta e poi sull’asfalto. Se la caverà in un mese. E’ successo verso le 3:30 della scorsa notte sul lungomare Sirena di Tortoreto Lido all’altezza del Manakara. Il giovane romano stava attraversando la strada quando su di lui è piombata la Ford Fiesta condotta da un diciannovenne di Rieti che non è riuscito ad evitare l’impatto. Quando sul posto sono intervenuti i carabinieri per i rilievi, l’etilometro ha fatto scoprire il livello di alcol nel sangue del conducente, superiore al consentito ma entro i limiti delle responsabilità aministrative. Al diciannovenne è stata ritirata la patente, conseguita da poco tempo, e inflitta un’ammenda di 1.300 euro.

Leave a Comment