Lnd. Il San Nicolò "apre" ospitando la Samb

TERAMO-Il quadro è completo: pubblicato il calendario, la Serie D 2012/2013 può avere inizio. E lo farà il prossimo 2 settembre (la Coppa Italia è prevista per il 19 agosto) con un organico di 166 squadre, tra le quali spiccano tantissime novità, a partire dalle 3 grandi piazze (Spal, Foggia e Taranto) ammesse in sovrannumero all’ultimo momento.  Nemmeno il tempo di prendere confidenza con il nuovo campionato, infatti, che il calendario riserva Sambenedettese ed Ancona (4 dicembre), mentre la neo arrivata Spal esordirà contro il Mezzolara per poi andare a Lucca (14 ottobre) e quindi ospitare la Pistoiese davanti al proprio pubblico (25 novembre). Insomma, non ci si può annoiare, c’è n’è per tutti i gusti. Per quanto riguarda le date, da sottolineare che quest’anno, fatta eccezione per i gironi in sovrannumero B e C, il calendario prevede sempre i turni nella giornata di domenica. La settimana prima di Natale, invece, si scenderà in campo tutti al sabato, mentre durante la settimana pasquale l’appuntamento con il campionato è fissato per il giovedì santo. Si osserveranno due soste: il 30 dicembre ed il 10 febbraio. Quest’ultimo stop è stato calendarizzato per permettere alla Rappresentativa allenata da Giancarlo Magrini di affrontare al meglio la Viareggio Cup 2013. Il San Nicolò debutterà in casa ospitando proprio la Samb. La squadra sannicolese poi all’ottava giornata affronterà la Renato Curi, alla 13 andrà in trasferta in Marsica a Celano ed alla 14 ospiterà l’Ancona.

Leave a Comment