Finanza, multato uno chalet su tre

TERAMO – Quasi uno chalet su tre non rilascia scontrini fiscali. E’ quanto emerge dai controlli a tappeto eseguiti dagli uomini della Guardia di finanza del comando provinciale di Teramo. Uomini dei reparti hanno effettuato una serie di verifiche, incrementandole in questo periodo di maggior affollamento di turisti e di presenze sul litorale teramano. In particolare gli stabilimenti balneari come i luoghi di maggior aggregazione, ma anche gli ambulanti abusivi, sono stati controllati con l’impiego di oltre 60 uomini tra militari in borghese e in divisa. Su 160 esercenti controllati, 47 sono stati contravvenzionati per violazioni, mantenendo quella incidenza del 33% delle violazioni contestate già emersa in precedenti controlli (circa 260 su 800 verifiche). Anche in materia di contrasto all’abusivismo ed alla vendita di prodotti contraffatti sono stati eseguiti diversi interventi che hanno portato al sequestro di 825 articoli e alla denuncia a piede libero di una persona e a una denuncia contro ignoti.Le merci sequestrate sono di pelletteria, accessori e occhiali.

Leave a Comment