Muore a 24 anni sulla Yamaha che si schianta contro un'auto

SANT’OMERO . Un’altra tragedia della strada lungo la Bonifica del Salinello. A perdere la vita è stato un giovane di 24 anni, Sandro Rocchetti, di Civitella del Tronto. Era in sella alla sua Yamaha R6 che, secondo quanto ricostruito dai carabinieri del radiomobile di Alba Adriatica, si è trovata al centro della carreggiata una Nissan Micra condotta da una 75enne di Sant’Omero. La donna ha compiuto una manovra azzardata, svoltando a sinistra della sua corsia di marcia, forse per affiancarsi a uno dei tanti chioschi di agricoltori che vendono la frutta, senza accorgersi del sopraggiungere della motocicletta in direzione opposta. Lo schianto è stato violentissimo e inevitabile. La moto è stata sbalzata a qualche decina di metri di distanza, mentre il 24enne è finito incastrato nel finestrino posteriore destro dell’autovettura. E’ stato soccorso immediatamente, ma è deceuto durante il trasporto all’ospedale di Sant’Omero per le gravisime ferite riportate nell’impatto. I mezzi sono stati sequestrati e la conducente della macchina denunciata alla magistratura per omicidio colposo.

Leave a Comment