Le terapie del dolore non vanno in ferie

TERAMO – I servizi ai pazienti che necessitano dell’assistenza del centro antidolore e il servizio di Anestesia del Mazzini sono attivi anche in questi giorni di ferie. La puntualizzazione, dopo alcune preoccupazioni diffuse sulla stampa nei giorni scorsi, arriva direttamente dai responsabili della Medicina del dolore della Asl di Teramo Claudio Di Bartolomeo e Roberto Berrettoni, che così spiegano come vengono assicurate le attività. “Per quanto riguarda i malati neoplastici non ospedalizzati, essi sono normalmente seguiti dal servizio ADI (assistenza domiciliare integrata) e in caso di necessità viene richiesta la consulenza dell’algologo che prontamente interviene anche in questo periodo. Per urgenze dei non assistiti tramite ADI – si legge nel comunicato diffuso – e’ stata data disposizione al Cup di Circonvallazione Ragusa di interpellare subito lo specialista che e’ in pronta disponibilità. Inoltre, per una maggiore tutela del paziente critico, ad ogni paziente e’ stato lasciato il recapito telefonico dell’algologo a cui può rivolgersi direttamente per eventuali necessità o dubbi”. Nessuna interruzione delle prestazioni dunque, secondo i medici responsabili del servizio, che invitano i pazienti interessati ad utilizzare le opzioni descritte”.

Leave a Comment