Il sottopasso di piazza Garibaldi riaprirà entro il 15 settembre

TERAMO – Prima dell’inizio dell’anno scolastico verrà riaperto il  sottopassaggio di piazza Garibaldi. Ad assicurarlo è l’assessore ai Lavori pubblici Giorgio Di Giovangiacomo al lavoro in questi giorni per monitorare gli interventi all’interno delle Sale Ipogee sotto a piazza Garibaldi. Intanto entro una settimana verranno completati i lavori all’interno del sottopassaggio che verrà ripulito per consentire  l’attraversamento dei ragazzi. Prosegue invece l’iter di completamento della sala Ipogea grande (670 mq) e le procedure per il restyling di piazza Garibaldi. Gli interventi, per un 1milone e 500mila euro che si aggiungono ai 2milioni e mezzo iniziali, riguarderanno anche la Villa Comunale. Il bando per la riqualificazione della Villa comprenderà anche la sistemazione del verde per il quale verrà coinvoto un esperto botanico, oltre all’eliminazione del muro di cinta: l’idea dell’amministrazione, da valutare con i progettisti, è quella di abbatterlo, lasciando così “a vista” l’interno della Villa, facendone restare solo una piccola parte, che potrà essere utilizzato anche per sedersi. Tra gli interventi in  programma, anche la depurazione delle acque del laghetto e la sistemazione delle linee idriche sottostanti. I lavori dovrebbero partire tra febbraio e marzo, e completati entro il prossimo autunno".

Leave a Comment