Incontro pubblico a Pineto sul riordino delle Province

TERAMO – Riordino delle Province: Pineto organizza un incontro pubblico sul tema. Martedì 4, nella cornice di Villa Filiani, amministratori e cittadini si confronteranno sulle recenti innovazioni introdotte dalla legge. «Si tratta senza dubbio – afferma sindaco Luciano Monticelli, che è anche segretario del Consiglio delle autonomie locali – di una modifica sostanziale del sistema, con inevitabili forti conseguenze per i territori. Per questo è nostro dovere conoscere più approfonditamente la problematica e tutto quanto è ad essa correlato». All’incontro interverranno anche Federico Cuccolini, segretario generale e responsabile dell’Ufficio Legale del Comune di Pineto ed Enzo Di Salvatore, docente della facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Teramo. Intanto ad Atri i consiglieri comunali Gabriella Liberatore, Giuseppe Forcella e Domenico Pelusi chiedono la convocazione di un Consiglio comunale straordinario, alla presenza dei sindaci Monticelli e Pavone, rappresentanti del Cal, per assumere una posizione condivisa prima del 7 settembre, data in cui il Cal Abruzzo rimetterà alla Regione la proposta da sottoporre all’esame del Governo. I consiglieri si dicono favorevoli alla costituzione della Provincia Pescara-Teramo.

 

 

Leave a Comment