Serie A. Seconda sconfitta del Pescara: battuto a Torino 3-0

TERAMO-Torino e Pescara disputano il loro 11° incontro in Serie A. Bilancio favorevole ai granata con cinque successi a due, tre sono i pareggi.Nei 10 incontri fino ad ora disputati con il Pescara, il Torino non è riuscito ad andare in rete una sola volta, nel novembre del 1988 quando perse per 2-0. Tutto facile per il Torino, che conduce 3-0 sul Pescara. Granata in attacco fin dalle prime battute: partita in discesa per la squadra di Ventura dal 27′, quando Terlizzi stende Bianchi in area e lascia il Pescara in dieci; dal dischetto lo stesso Bianchi angola male e si fa parare la conclusione dagli 11 metri da Perin. Il vantaggio è nell’aria e arriva al 34′: assist di testa di Bianchi e destro vincente di Sgrigna. Il Torino nel corso della ripresa va in gol altre due volte prima con Brighi al 14 e poi con Bianchi al 17. Pescara in grosso affanno. E seconda sconfitta consecutiva per gli adratici.

Leave a Comment