Giulianova, chiusa l'arteria che collega il lido al paese

TERAMO – Inizieranno domani mattina a Giulianova i lavori di ripristino del tratto di via Montello interessato da una rottura sotto il manto stradale di dimensioni rilevanti. Il tratto di strada è stato intanto chiuso al transito e oggi è stato consentito l’accesso ai soli residenti. La cavità occulta che si è formata, profonda non meno di un metro e mezzo, ha uno sviluppo in pianta di circa 4 metri quadrati nonostante il foro di piccole dimensioni visibile in superficie. “La causa del problema – dichiarano il sindaco Francesco Mastromauro e l’assessore alla viabilità Archimede Forcellese – sarà accertata durante l’esecuzione dei lavori anche se l’ipotesi più verosimile, sulla base di quanto è possibile osservare dal foro superficiale, è riconducibile alla lesione di una conduttura presente all’interno del cratere, lesione probabilmente legata alle abbondanti piogge di mercoledì scorso. Il problema, determinando una condizione di pericolo per i veicoli che transitano in quel tratto di strada, ha richiesto la chiusura dell’intera arteria di collegamento lido-paese e, per minimizzare i disagi, i lavori saranno eseguiti con la massima celerità. Quanto alla loro durata, questa potrà essere stimata con esattezza solo dopo che sarà completamente definita l’entità della danno presente in profondità”.

Leave a Comment