Comprano droga e vanno entrambi in overdose

MARTINSICURO – Si sospetta probabilmente una dose tagliata male quale causa di due malori da intossicazione da stupefacenti accusati da due uomini di Grottammare ieri sera. D.A., 32 anni e I.D.M., 46 anni, sono stati trovati esanimi sui sedili della macchina condotta dal primo, che siu trovava al centro di via Filzi, a Villa Rosa, con il motore acceso. Evidentemente il conducente, prima di andare anche lui in overdose come l’amico, è riuscito a fermare la corsa della macchina senza però riuscire a metterla in sicurezza al lato della strada. Il personale del 118, intervenuto assieme ai carabinieri, è riuscito ad assisterli con la terapia antagonista dell’eroina e ha far riprendere i due che sono stati trasferiti all’ospedale di Sant’Omero per le cure del caso. Secondo i carabinieri i due erano a Martinsicuro per acquistare le dosi che poi si sono subito iniettati in vena, mettendosi in auto. D.A., conducente della macchina è stato denunciato per guida in stato di alterazione psico-fisica da stupefacenti e l’auto sequestrata. Entramb i sono stati segnalati alla prefettura quali assuntori. Le indagini tentato di individuare chi ha venduto loro la partita di eroina che ha provocato il malore.

Leave a Comment