Per le Pmi 18 miliardi di euro da spendere entro il 2020

TERAMO – Ammonta a 18 miliardi di euro (da investire per il periodo 2014-2020) la cifra che l’Unione Europea ha messo a disposizione per sostenere l’innovazione delle piccole e medie imprese. I primi bandi della nuova strategia di rafforzamento della Ue usciranno nel primo semestre del 2013, e per condividere queste opportunità con le Pmi aderenti, il Polo di innovazione dell’Edilizia sostenibile della Regione ha voluto organizzare un seminario tecnico per approfondire le tematiche legate alle opportunità che l’Europa offre alle Pmi, con un focus sugli strumenti finanziari promossi dall’Unione Europea, sul contributo per accrescere il tasso di innovazione delle Pmi, e sugli strumenti a disposizione delle imprese per competere meglio sui mercati, anche internazionali. L’iniziativa, dal titolo, “Pmi & Sviluppo, quali opportunità dall’Europa?” si svolgerà martedì alle 9.30, nella sala convegni del Cna Abruzzo, in via Cetteo Ciglia, a Pescara.

Leave a Comment