Enogastronomia, Febbo presenta il "Legumi Party"

TERAMO – Saranno quaranta gli espositori protagonisti della quarta edizione di Legumi Party, in programma al porto turistico Marina di Pescara da domani, venerdì 30, a domenica 2 dicembre. Questa mattina, a Pescara, in Regione, la presentazione della rassegna alla presenza dell’assessore all’Agricoltura, Mauro Febbo, degli organizzatori e dello chef Santino Strizzi che preparerà piatti a base di legumi che saranno serviti in ciotole di coccio. Questa edizione sarà dedicata al nuovo marchio "Buongusto, l’arrosticino d’Abruzzo" e, a tal proposito, saranno presenti rappresentanti dell’Accademia dell’arrosticino e dell’Associazione regionale allevatori (ARA). Legumi party aprirà i battenti alle 15 di domani, venerdì 30, e proseguirà sabato 1 e domenica 2 dicembre dalle 100 alle 22. "Una ghiotta occasione – ha spiegato Febbo – per dare visibilità ad un prodotto tipico come i legumi che non hanno mai goduto di grandi vetrine mediatiche. Invece, sia per le qualità organolettiche che per la loro gustosità intrinseca – ha proseguito – i legumi meritano una maggiore considerazione e anche di finire più spesso sulle tavole degli abruzzesi. Manifestazioni come questa vanno proprio in tale direzione". Le due grandi cooperative, produttrici di olio extravergine di oliva, entrambe di Pianella, Capo e Plenilia rappresenteranno il Consorzio di Tutela DOP Aprutino Pescarese; la porchetta di Genobile e l’artigiano del gelato Gioioso arricchiranno poi il ventaglio delle proposte. "Legumi Party" ospiterà anche manufatti dell’artigianato della tradizione abruzzese.

Leave a Comment