Serie D: anticipo a rischio per il San Nicolò che ospita l'Ancona

TERAMO- Anticipa il San Nicolò domani pomeriggio allo stadio di Paino d’Accio con l’Ancona.. Gara ad alto rischio per la squadra sannicolese che adesso è ultima in classifica e che non riesce ancora a trovare la strada che la dovrebbe condurre alla salvezza. Intanto la società sta provvedendo ad alcune risoluzioni di contratto per poi procedere ad un ricambio di calciatori per cercare di dare alla formazione l’assetto definitivo. San Nicolò alla ricerca del risultato positivo, Ancona che marcia in alta quota e che da parte sua non può permettersi passi falsi, Gentilizi tecnico dei dorici recuperane Olcese e Borrelli chei avevano invece lavorato in disparte. I due hanno ripreso a pieno e sono disponibili per la partita contro il San Nicolò. Unico indisponibile, ma in via di recupero, Lispi che già dalla prossima settimana dovrebbe rientrare nel gruppo. Le designazioni arbitrali. San Nicolò-Ancona (Diomaiuta di Albano Laziale), Amiternina-Celano ( Agostini di Bologna), Astrea-Olympia Agnonese ( Liguori di Bergamo), Isernia-Civitanovese ( Paterna di Teramo), Recanatese-Termoli ( Robilotta di Sala Consilina), Renato Curi Angolana-Maceratese ( Guidi di Imola), Sambenedettese-Città di Marino ( Lombardo di Sesto San Giovanni), San Cesareo-Jesina ( Fracassi di Camerino), Vis Pesaro-Fidene ( Mazzei di Brindisi).

Leave a Comment