Minacciato con la pistola e derubato della pensione

TORTORETO – Tre uomini con il volto parzialmente travisato da cappellini, uno dei quali arnati di una pistola, forse giocattolo, hanno rapinato oggi un 67enne all’uscita dell’ufficio postale dove poco prima aveva ritirato la pensione di 800 euro. La rapina si è verificata a Tortoreto Paese. L’uomo si stava dirigendo verso casa e forse non si è accorto di essere seguito dai tre che lo hanno avvicinato all’improvviso dopo aver percorso non più di centro metri dalla posta. Gli hanno puntato l’arma e lo hanno minacciato per farsi consegnare il portafogli con il denaro contante appena incassato. Poi, secondo alcune testimonianze tra cui quella dello stesso derubato anche se in evidente stato di choc, sarebbero fuggiti a bordo di una macchina. Indagini sono in corso da parte dei carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Alba Adriatica e della stazione di Tortoreto.

Leave a Comment