Lega Pro: deferimento per il Chieti, Salernitana vittoriosa nell'anticipo col Martina

TERAMO- Il Chieti ed il suo presidente, Walter Bellia, sono stati deferiti  dal Procuratore Federale alla Commissione Disciplinare Nazionale. La causa è la presentazione di garanzia fideiussoria non valida ai fini dell’iscrizione; si legge testualmente dal Comunicato Stampa FIGC: “che sapeva già di non essere veridica così tentando di eludere la normativa federale e comunque, per non essersi preventivamente accertato ell’idoneità della detta garanzia ed utilizzata a corredo della domanda di iscrizione.” Stesso provvedimento ha colpito Como e Casale. Nell’anticipo la Salernitana ha battuto il Martina (1-0), così la squadra granata prova la fuga in vetta alla classifica. Per quanto riguarda la Salernitana va detto che non giocherà di domenica fino al 6 gennaio 2013. Infatti anche la gara con il Gavorrano è stato anticipato al sabato. Una considerazione merita di essere aggiunta:l’ultima gara pre-natalizia, in casa con il Teramo che si giocherà di sabato 22 dicembre, anticipato insieme a tutto il campionato di Lega Pro.

Leave a Comment