Serie A. Miracolo a Pescara, Genoa battuto 2-0

TERAMO- Al Cornacchia   avviene il miracolo:Pescara- Genoa 2-0. Ad un primo tempo Pescara in difficoltà nei momenti iniziali del match. Poi la trasformazione nel corso del secondo tempo, quando ha saputo mettere al sicuro il risultato La squadra del’ex tecnico del Teramo Gigi Del Neri ( rischia l’esonero, in panchina torna Di Canio) spreca tre nitide palle gol e colpisce due legni nel corso del primo tempo ( 23’ Destro dalla distanza di Merkel.  palla a lato, 23’ scatta Borriello solo di fronte al portiere: parata di Perin,24’ palla per Borriello, Terlizzi ferma l’attaccante rossoblù). Nella ripresa il Pescara più aggressivo. al 7’ trova il gol: Weiss per Abbruscato: gol. Al 27’raddoppio abruzzese: Weiss in mezzo per Vukusic che realizza la sua prima rete da quando è a Pescara. Vittoria pesante per la squadra di Bergodi che dopo quattro sconfitte trova il jolly che riapre, probabilmente, il discorso salvezza. Al fischio finale tutti i calciatori sono andati verso la panchina ad abbracciare il tecnico. E nessuno pensa adesso al prossimo impegno del Pescara che affronetrà il Milan domenica. Ma a San Siro gli abruzzesi ritroeveranno un caro idolo, Max Allegri. Ma questa è un’altra storia.

Leave a Comment