Bloccati mentre preparano lo scippo

MARTINSICURO – Erano a bordo di uno scooter, poi risultato rubato, e si aggiravano insistentemente davanti all’ufficio postale di Villa Rosa di Martinsicuro: il loro atteggiamento ha destato sospetti, soprattutto quelli di una pattuglia di carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Alba Adriatica. I due sono stati fermati e identificati: si tratta di due fratelli ventenni napoletani, domiciliati presso un parente a Tortoreto. Lo scooter era stato rubato il giorno prima a San Benedetto del Tronto e secondo i militari i due erano in perlustrazione, molto probabilmente alla ricerca di pensionati "buoni" da scippare o derubare degli eventuali prelievi all’ufficio postale. Entrambi sono stati denunciati per furto aggravato e ricettazione. Il motorino è stato restituito al proprietario.

Leave a Comment