Svincolo del lotto zero alla Gammarana: risolti gli intoppi tecnici

TERAMO – Svincolo del Lotto zero alla Gammarana: l’Anas approva la soluzione tecnica prospettata dal Comune. Si è svolto questa mattina, a Roma, l’ultimo degli incontri preliminari che porterà all’indizione, entro metà gennaio, della Conferenza dei servizi. Anas, Autostrada dei Parchi e Ivca, l’Ispettorato di vigilanza concessioni autostradali dell’Anas, hanno dato l’ok alla soluzione proposta dall’assessore alla Progettazione strategica Giacomo Agostinelli che elimina il problema della realizzazione di una “rampa su rampa”, ossia all’intersezione tra quella del Lotto zero e quella dell’autostrada verso Roma, con l’eliminazione di questa seconda rampa. «Siamo soddisfatti – spiega Agostinelli – dell’esito dell’incontro che di fatto chiude questa fase preliminare e ci porterà alla Conferenza dei servizi e all’approvazione del progetto preliminare in Consiglio comunale: se tutto andrà bene i lavori potranno iniziare tra aprile e maggio. Anche questo tratto del Lotto zero, una volta realizzato, passerà all’Anas, in questo modo il Comune risparmierà sui costi di gestione». Intanto anche il problema dell’intersezione con la condotta fognaria del Ruzzo va verso la soluzione. «Il tratto di fognatura – conclude Agostinelli – sarà spostato, anche se il progetto iniziale del Ruzzo verrà rivisto: la parte da spostare sarà minore, con costi inferiori per il Comune».

Leave a Comment