Università, si consegnano i diplomi di lingua spagnola

TERAMO – E’ tempo di consegna delle certificazioni di diploma alla facoltà di Scienze delle comunicazioni, per gli studenti che hanno frequentato il Centro linguistico per la lingua spagnola. I diplomi, rilasciati dalla Camera di commercio di Madrid e dall’Università di Alcalà, saranno consegnate a 13 studenti domani nell’aula 10 della facoltà di Scienze della comunicazione: Alain Barbieri e Anna Di Carlo riceveranno il Certificado Superior de Español de los Negocios; Elisa Ceci, Mirko De Berardinis, Serafino De Rubeis, Volodymir Kuschev, Annachiara Pacchiarotta, Guido Ramini, Ortensia Rinaldo e Lara Varani riceveranno il Certificado Básico de Español de los Negocios; Valentina Carota, Stefano Di Gialleonardo e Sandra Di Laudo riceveranno il Certificado Básico de Español del Turismo. Alla cerimonia parteciperanno i presidi di Scienze Politiche, Enrico Del Colle, di Scienze della comunicazione, Luciano D’Amico, assieme ai docenti Pasquale Iuso, ex referente dell’Orientamento dell’Ateneo, Cristian Corsi, Marta Dionisio Micolau (lingua spagnola), Sabrina Mazzara (lingua inglese) che  rappresentano il Centro Linguistico di Ateno. Ci sarà anche il presidente della Confindustria di Teramo, Salvatore Di Paolo, in qualità di sponsor della Convenzione tra la Cámara Madrid e la Fondazione Università di Teramo/Centro Linguistico di Ateneo. Sono circa 73 gli studenti della Facoltà di Scienze politiche (corsi di laurea in Economia Bancaria, Scienze del Turismo, Scienze Sociologiche, Scienze Politiche, Biotecnologie, Scienze Giuridiche e Manageriali dello Sport) hanno conseguito il certificato “básico” di spagnolo commerciale, spagnolo per il turismo e per le scienze della salute, e di Diploma Superior de Español de Negocios, nel corso di questi anni. Infatti, non essendo ancora operativa alcuna convenzione con l’ente certificatore, negli ultimi sei anni, la docente del corso, Renata De Rugeriis Juárez, ha organizzato dei viaggi professionalizzanti presso il centro esaminatore a Madrid (solo nel 2006 a Barcellona, presso un locale centro esaminatore) nei quali vari gruppi di studenti hanno sostenuto l’esame di lingua spagnola di specialità con risultati molto soddisfacenti.

Leave a Comment