Rapina a un furgone portavalori sull'A14, autostrada chiusa

TERAMO – Una rapina a un furgone portavalori è stata compiuta questa mattina sull’autostrada A14 tra i caselli di Vasto nord e Vasto sud in direzione sud. Non ci sono feriti e non è ancora stato possibile quantificare il bottino. Sul posto si trova la Polizia stradale. Sono state allertate tutte le forze dell’ordine. Il tratto autostradale tra Vasto nord e Vasto sud è stato chiuso: le vetture possono transitare sulla Statale 16, mentre sono bloccati, per problemi di viabilità, i mezzi pesanti. L’assalto è avvenuto poco dopo le 8, al km 445,800. Un gruppo armato a bordo di tre auto, composto da sette o otto uomini, ha prima affiancato e poi bloccato un furgone della società "Aquila". Il mezzo aveva a bordo almeno 500mila euro in contanti, da consegnare agli istituti di credito del Molise, dove era diretto. I banditi hanno esploso decine di colpi con kalashnikov e fucili a pompa, hanno poi costretto i tre autisti a scendere dal mezzo e sdraiarsi a terra. Nel frattempo i malviventi, bloccate le auto in transito, si sono fatti consegnare le chiavi dagli conducenti e le hanno buttate nelle campagne circostanti. Due uomini, utilizzando cesoie da carrozziere, hanno praticato un foro nella botola sul tettuccio del furgone portavalori riuscendo a entrare nel caveau e a prendere le sacche contenente il denaro. Il gruppo d’azione si è dato alla fuga, fermandosi 4 chilometri pià a sud, nei pressi del Villaggio Siv: qui i rapinatori sono scesi dalle auto, una Porsche Cayenne, un’Alfa 159 SW e un’Audi 4, e le hanno date alle fiamme, gettando chiodi sulla sede stradale circostante. Arrivati poi sulla Strada provinciale 181 hanno intimato l’alt a due mezzi in transito a bordo dei quali sono ripartiti in direzione sud, verso San Salvo, hanno quindi abbandonato i veicoli nel centro abitato. La zona è ora presidiata da decine di pattuglie di polizia e carabinieri, sono stati attivati numerosi posti di blocco. In volo anche un elicottero della Polizia di Stato.

Leave a Comment