Cisl, Abruzzo e Molise tornano un soggetto unico

TERAMO – Le Cisl Abruzzo e Molise hanno formalizzato ufficialmente ieri a Vasto la decisione di tornare a essere un unico soggetto. Lo hanno fatto nel corso dei consigli generali, che si sono svolti nel pomeriggio a Vasto Marina alla presenza del segretario nazionale, Raffaele Bonanni. I segretari regionali di Abruzzo e Molise, rispettivamente Maurizio Spina e Pietro Iocca, hanno annunciato che sono stati convocati per il 29 e 30 aprile 2013 i Congressi delle due regioni che si terranno proprio a Vasto. "Ci apprestiamo a un processo riformatore – ha dichiarato Spina – che genererà un’unica struttura sindacale rafforzando la nostra organizzazione sui territori attraverso i nostri dirigenti, delegati e rappresentanti". Secondo Iocca "si creerà una struttura più snella e il sindacato, quasi a voler aderire a quanto sta accadendo nella pubblica amministrazione, applicherà una sorta di spending review per consolidare la rappresentanza sindacale sui luoghi di lavoro".

Leave a Comment