San Nicolò, il nuovo ds Scacchioli: «Io ci credo ancora»

TERAMO- “E’ una missione impossibile, ma io ci credo ancora”. Gianluca Scacchioli fresco di nomina quale direttore sportivo del San Nicolò calcio non ha dubbi e rilancia la sua impressione a caldo.”E’ una impresa tutta in salita – ha detto il ds- ma perché non provarci? Certamente la delusione ci come stanno andando le cose in campionato è palpabile ed ha avvolto tutti quanti hanno a cuore le sorti del calcio sannicolese. Non era mai capitato. Anzi proprio il pre campionato e le prime due gare probabilmente ci avevano illuso. Poi abbiamo sbattuto il muso contro la dura realtà del torneo che ci vede all’ultimo posto. Ci credo ancora nella possibilità di salvarci. I punti disponibili ci sono. Credo che anche la squadra abbia compreso che ci stiamo giocando tutti quanti una fetta della nostra professionalità”. Alfredo Natali dopo otto anni ha gettato la spugna. Scacchioli: “ E’ stata una scelta che ci ha addolorato perchè Alfredo è una persona serie ed è grande conoscitore di calcio. Comprendo il momento e ne prendo atto con grande riconoscenza”. Il campionato prosegue, trasferta a Termoli che ha agganciato la zona alta dopo il poker calato contro l’Amiternina. “ In Molise- ha concluso Scacchioli- dovremo dare dei segnali netti e decisi. Passata la nottata della rivoluzione a livello organizzativo e non solo, bisogna pensare soltanto a lottare. Non datemi del pazzo, io però ci credo ancora”.

Leave a Comment