Stù e concerti nelle chiese nel Natale montoriese

TERAMO . A Montorio durante le festività natalizie ci sarà di che divertirsi e ce ne sarà per tutti i gusti. Una rassegna di tre concerti nelle chiese, il tradizionale gioco dello Stù in piazza, con una speciale edizione dedicata ai giocatori under 16, due spettacoli teatrali e infine un’interpretazione artistica dell’antico gioco dello Stù attraverso l’organizzazione di mostre di pitture, scultura e fotografia: saranno questi gli ingredienti del ricco Natale Montoriese 2012, organizzato dalle associazioni culturali “Coro Beretra”, “Weekend’Arte” e “Il Colle e il Solleone”, con il patrocinio dell’amministrazione comunale. Anche quest’anno verrà riproposta la rassegna dei “Concerti nelle chiese” che prevede tre appuntamenti tutti ad ingresso libero e con inizio alle 21. Il primo incontro si terrà sabato 22 dicembre nella Sala conferenze del Chiostro degli Zoccolanti con il gruppo “Soul of Gospel”. Il secondo appuntamento tornerà, come da tradizione, il 26 dicembre nella Chiesa di San Rocco: per l’occasione si esibirà il coro “Earl Bynum & As we are” feat Cora Sister Amstrong”. L’ultimo concerto si svolgerà giovedì 27 dicembre nella Sala conferenze del Chiostro degli Zoccolanti con il coro “Sine Nomine” di Teramo. In omaggio alle tradizioni montoriesi, una mostra dedicata al gioco dello Stù verrà allestita nella Sala convegni della Chiesa degli Zoccolanti, dove fotografi, pittori, scultori e disegnatori del posto, interpretando il tradizionale gioco, faranno un tuffo nella memoria alla ricerca delle proprie radici così da avvicinare le nuove generazioni all’arte e alle peculiarità di Montorio. Per quanto riguarda invece la competizione dello Stù questo si articolerà con le qualificazioni che si giocheranno nei punti Stù e nei siti satelliti, e con le semifinali e la finalissima che si svolgeranno sabato 5 gennaio alle ore 21 nella Sala conferenze del Chiostro degli Zoccolanti. Come evento collaterale si terrà la 3^ edizione del Torneo di Stù under 16 rivolto esclusivamente ai nati dal 1 gennaio 1997. Il torneo dei ragazzi avrà luogo sempre sabato 5 gennaio alle ore 15 nella Sala conferenze del Chiostro. I tornei di Stù avranno una finalità solidale: durante la manifestazione verranno raccolti fondi che andranno a sostegno delle attività del “Laboratorio” di Villa Brozzi, frazione di Montorio. Si tratta un centro diurno per ragazzi con pluridisabilità che hanno concluso il percorso scolastico obbligatorio. Il centro è finalizzato alla formazione professionale di questi ragazzi per un futuro inserimento lavorativo, mediante attività semplici e creative come quelle vivaistiche e di lavorazione di cestini in midollino.

Leave a Comment